sabato 21 ottobre 2017
15°C
Contrasto:

Current Style: Standard

-A A +A

Comune di Ponzano Veneto

Provincia di Treviso

Form di ricerca

ricerca avanzata

IMU 2014

Le ALIQUOTE approvate per l'anno d'imposta 2014, con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 29 del 30/07/2014 sono le seguenti:

Abitazione principale di lusso (categorie catastali A1/A8/A9) e relative pertinenze  4 per mille    Detrazione € 200,00
Abitazioni non adibite ad abitazione principale dal soggetto passivo e relative pertinenze  9 per mille
Abitazione e relative pertinenze concesse in comodato gratuito a parenti fino al 1° grado (figli o genitori), da essi utilizzate come abitazione principale, con il limite di una sola unità abitativa per ogni soggetto passivo 4,60 per mille
Abitazioni in comodato gratuito a parenti dal 2° al 3° grado in linea retta e al 2° grado in linea collaterale (fratelli) ed abitazioni locate alle condizioni previste dall'art.2 comma 3 della Legge 431/1998 (contratti di affitto agevolato o concordati). In entrambi i casi l'utilizzatore deve avere la residenza anagrafica 7,60 per mille
Aliquota di base per tutti gli altri immobili compresi terreni agricoli ed aree fabbricabili 7,60 per mille

A seguito di modifiche normative e regolamentari, rispetto all'anno 2013, sono variate le aliquote per i seguenti immobili:

- ABITAZIONI AIRE ossia abitazioni non locate possedute da cittadini italiani residenti all'estero: con la Legge 80/2014 è stata variata la normativa IMU non consentendo più l'assimilazione all'abitazione principale, pertanto si deve applicare l'aliquota stabilita per le abitazioni a disposizione del 9 per mille;
- ABITAZIONI in COMODATO GRATUITO a figli o genitori:  non è più prevista l'assimilazione all'abitazione principale, ed è stata stabilita l'aliquota minima definita dalla normativa, pari al 4,60 per mille;

L'IMU non è dovuta per i seguenti per i seguenti immobili:

  • abitazione principale e relative pertinenze, esclusi i fabbricati classificati nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 (abitazioni cosiddette di lusso);
  • abitazione posseduta a titolo di proprietà o usufrutto da anziani o disabili residenti in istituti di ricovero o sanitari nonché quella posseduta dai cittadini italiani residenti all'estero, purché non locata;
  • casa coniugale assegnata al coniuge a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;
  • abitazione posseduta, e non concessa in locazione, dal personale delle Forze armate, di polizia ad ordinamento militare o civile, del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, anche senza il possesso dei requisiti di residenza anagrafica e di dimora abituale;
  • i fabbricati rurali ad uso strumentale.
  • fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita (cosiddetti "beni merce"), fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati

 

Ultima modifica: Mercoledì 20 01 2016

Ufficio Tributi:

lunedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30
martedì e giovedì dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 16,30 alle ore 18,30

tel. 0422-960309
fax 0422-960345
e-mail: tributi@comune.ponzanoveneto.tv.it