Contrasto:

Current Style: Standard

-A A +A

Comune di Ponzano Veneto

Provincia di Treviso

Form di ricerca

ricerca avanzata

Informazioni Influenza Coronavirus - in aggiornamento continuo

Informazioni e provvedimenti per la nuova influenza Coronavirus - Pagina in continuo aggiornamento


Ordinanza Regione Veneto n. 151 del 12 novembre 2020 in vigore dalle ore 24.00 del 13.11.2020 AL 22.11.2020
Clicca  QUI per leggere l'ordinanza

Ordinanza Sindacale n. 82 del 3 novembre 2020
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

DPCM 3 novembre 2020
Clicca QUI per cunsultare il DPCM

DPCM 24 ottobre 2020
Clicca QUI per consultare il DPCM

Comunicazione del Sindaco - Accesso alle Sedi Comunali solo previo appuntamento
Clicca QUI per leggere la comunicazione

DPCM 18 ottobre 2020
Clicca QUI per consultare il DPCM
Clicca QUI per consultare gli allegati al DPCM

DPCM 13 ottobre 2020
Clicca QUI per consultare il DPCM

DL 7 ottobre 2020, n. 125
Clicca QUI per consultare il decreto legge

DPCM del 7 settembre 2020
Clicca QUI per leggere il decreto

Ordinanza Ministero della Salute in vigore da oggi 17 agosto 2020
Clicca QUI per consultare l'ordinanza

Ordinanza Regione Veneto n.86 del 14 agosto 2020 in vigore dal 15 agosto
Clicca QUI per consultare l'ordinanza ed i suoi allegati

Ordinanza Regione Veneto n.84 del 13 agosto 2020 valida fino al 6 settembre 2020
Clicca QUI per consultare l'ordinanza ed i suoi allegati

DPCM 7 Agosto 2020
Clicca QUI per consultare il DPCM comprensivo di allegati

FASE 2

Ordinanza n. 59 del 13 giugno 2020  del Presidente della Regione del Veneto
Clicca QUI per leggere l'ordinanza
Clicca QUI per consultare l'allegato

DPCM 11 giugno 2020 efficace fino al 14 luglio 2020
Clicca QUI per leggere il Decreto

Linee guida per la riapertura delle attività economiche produttive ricreative (10 giugno 2020)
Clicca QUI per leggere il documento

Ordinanza n. 55 del 29 maggio 2020 del Presidente della Regione del Veneto
Clicca QUI per leggere il documento
Clicca QUI per consultare l'allegato 1

Ordinanza n. 50 del 23 maggio 2020 del Presidente della Regione del Veneto
Clicca QUI per leggere il documento
Clicca QUI per consultare l'allegato 1
Clicca QUI per consultare l'allegato 2

Linee guida delle Regioni e delle Province Autonome sulla riapetura delle attività economiche e produttive e trasporto del 22 maggio 2020
Clicca QUI per leggere il documento

Nota congiunta dei Presidenti delle Regioni del Veneto e Friuli Venezia Giulia sulla mobilità fra le due regioni
Clicca QUI per consultare la nota

Ordinanza del Presidente della Regione del Veneto del 17 maggio 2020
Clicca QUI per leggere l'ordinanza
e QUI per gli allegati

DPCM 17 maggio 2020
Clicca QUI per leggere il DPCM
e QUI per gli allegati

Linee di indirizzo per la riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative nella regione del Veneto
Clicca QUI per leggere le linee guida

Documento tecnico dell'INAIL su ipotesi di rimodulazione delle misure contenitive del contagio da SARS-CoV-2 nel settore della ristorazione
Clicca QUI per consultare il documento

Ordinanza n. 46 del 4 maggio 2020 del Presidente della Regione del Veneto
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

Nuovo modello di Autocertificaione - maggio 2020
Clicca QUI per compilare il modello editabile in PDF

Disposizioni vigenti - DPCM 26 aprile 2020 e Ordinanza del Presidente della Regione del Veneto
Clicca QUI per leggere l'intreressante compendio a cura dell'ANCI

Cosa Cambia dal 4 maggio 2020? le risposte in queste pratiche schede dell'ANCI
Clicca QUI per consultare le schede

Comunicazione del Direttore Coordinatore dell'Unità di crisi in merito alla toilettatura per cani
Clicca QUI per leggere il documento

Ordinanza del Presidente della Regione del Veneto n. 43 del 27 aprile 2020
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

DPCM del 26 aprile 2020 e allegato
Clicca QUI per leggere il documento

Chiarimenti in merito all'Ordinanza n. 42 del 24 aprile 2020 del Presidente della Regione del Veneto
Clicca QUI per leggere i chiarimenti

Ordinanza n. 42 del 24 aprile 2020 del Presidente della Regione del Veneto
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione
Clicca QUI per consultare il documento dell'INAIL sulla fase 2


Comunicazione URGENTE dalla Prefettura di Treviso: Regola per inoltro comunicazioni prosecuzione attività e accesso ai locali e spedizione e ricezione merce ai sensi dell'art. 2 commi 3,6,7 e 12 DPCM 10 aprile 2020
Clicca QUI per leggere la comunicazione e scaricare il modulo relativo

Ordinanza del Sindaco n. 32 del 21/04/2020 - Proroga modifica degli orari di apertura degli uffici comunali
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

Ordinanza n. 40 del 13 aprile 2020 del Presidente della Regione del Veneto
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

DPCM 10 aprile 2020
Clicca QUI

Ordinanza del Sindaco n. 22 del 03/04/2020 - Proroga modifica degli orari di apertura degli uffici comunali
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

Disposizioni urgentissime da parte della Prefettura di Treviso per inoltro comunicazioni prosecuzione attività e richieste auorizzazioni
Clicca QUI per leggere il documento

Nuovissima Ordinanza del Presidente della Regione Veneto n. 38 del 4 aprile 2020 recante integrazione precisazioni sulla portata rispetto all'ordinanza 37 del 3 aprile 2020 sotto riportata
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

Nuova Ordinanza del Presidente della Regione Veneto n, 37 del 3 aprile 2020 recante Ulteriori disposizioni per il contrasto all'assembramento di persone in relazione all'emergenza Covid-19
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

Nuovo DPCM del 1 aprile 2020
Clicca QUI per consultare il testo

Ordinanza del Ministro della Salute di concerto col Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti recante misure per chi intende fare ingresso nel nostro paese
Leggi QUI il testo dell'Ordinanza

Nuovi moduli di autocertificazione da compilare in caso di spostamento (versione aggiornata 26 marzo 2020)
Scarica QUI la versione PDF (in modalità editabile)

Decreto del MiSe (Ministero dello Sviluppo Economico) recante modifiche al DPCM del 22 marzo 2020
Clicca QUI per consultare il nuovo decreto

Nuove FAQ elaborate da Confindustria al fine di supportare le imprese nella corretta interpretazione del DPCM del 22 marzo 2020
Clicca QUI per leggere il documento

Nuovi moduli di autocertificazione da compilare in caso di spostamento (versione aggiornata 23 marzo 2020)
scarica QUI la versione editabile

DISTRIBUZIONE MASCHERINE
Leggete QUI la comunicazione del Sindaco

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 22 marzo 2020 recante ulteriori misure restrittive a contrasto della diffusione dell'epidemia da Covid-19
Clicca QUI per leggere l'intero provvedimento, e l'elenco delle realtà produttive autorizzate a non sospendere la propria attività

Nuova Ordinanza del Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell'Interno - domenica 22 marzo
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

Ordinanza del Ministro della Salute
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 33 del 20 marzo 2020 recante Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID-19. Disposizioni contro l'assembramento di persone
Con questa Ordinanza del Presidente della Regione si danno disposizioni urgenti per contrastare l'assembramento di persone in luoghi pubblici e aperti al pubblico in considerazione della idoneità del fenomeno a produrre la diffusione del contagio

Cliccate QUI e leggete bene i termini dell'ordinanza da osservare

Avviso dell'ULSS 2 sulla chiusura dello sportello Anagrafe Sanitaria fino al prossimo 15 Aprile
Clicca QUI per leggere l'avviso completo

... “ STIAMO A CASA” ...  Lettera del Sindaco a tutti i cittadini
Clicca QUI per leggere la lettera del Sindaco

Ordinanza del Sindaco n. 20 del 18/03/2020 - Temporanea chiusura al pubblico e divieto di utlizzo dei parchi, giardini, aree verdi e aree attrazzate comunali per fronteggiare l'emergenza dovuta all'epidemia da "corona virus"
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

D.L. 17 Marzo 2020, n. 18 "Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori
e imprese
connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19"

Clicca QUI per leggere il Decreto Legge

Decreto del Ministro della Salute e del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti n.120/2020
Clicca QUI per leggere il testo del decreto

Nuovi moduli di autocertificazione da compilare in caso di spostamento (versione aggiornata 17 marzo 2020)
QUI la circolare della Prefettura di Treviso
QUI la versione PDF
QUI la versione editabile ODT
QUI la versione in formato DOCX (deprecabile)

Come raccogliere e gettare i rifiuti in epoca di Coronavirus - dall'Istituto Superiore di Sanità
Clicca QUI per leggere le importanti indicazioni fornite

Circolare della Prefettura di Treviso recante indicazioni per lo svolgimento dei controlli di Polizia Amministrativa per garantire il contrasto al COVID-19
Clicca QUI per leggere la circolare

Misure restrittive dell'operatività nelle strutture ospedaliere e nei poliambulatori da lunedì 16 marzo
Clicca QUI per leggere il volantino informativo

Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da virus COVID – 19. Disposizioni per il trasporto pubblico locale su gomma
Clicca QUI per leggere il decreto del Presidente della Provincia di Treviso e l'Ordinanza del Presidente della Regione

Comunicazione del Ministero dell'Interno
Clicca QUI per leggere l'esauriente informativa

Circolare del Ministero della Salute che precisa che lo spostamento per donazione di sangue oltre ad essere consentita, è auspicata
Clicca QUI per leggere la circolare

Comunicazione di Posteitaliane
Clicca QUI per leggere la comunicazione

Ordinanza del Sindaco n. 18 del 12/03/2020 - Modifica degli orari di apertura degli uffici comunali
Clicca QUI per leggere l'ordinanza

DPCM 11 marzo 2020
Clicca QUI per leggere il documento

Covid-2019 e DPCM 9 marzo 2020 - Le precisazioni del Prefetto
Clicca QUI per leggere il documento

Le regole per gli spostamenti dal Ministero degli Interni
Clicca QUI per leggere l'opuscolo informativo

Nuovi moduli di autocertificazione da compilare in caso di spostamento (versione aggiornata 10 marzo 2020)
QUI la versione PDF
QUI la versione editabile ODT
QUI la versione in formato DOCX (deprecabile)

Misure urgenti di contenimento del contagio sull'intero territorio nazionale - Invito del Sindaco
Clicca QUI per leggere il comunicato del Sindaco

Nuove disposizioni per l'accesso agli Uffici Comunali:
Misure di contrasto al rischio di diffusione dell’infenzione da COVID-19.
Clicca QUI per leggere le nuove disposizioni del Sindaco

Clicca QUI per guardare il video del Presidente Conte

DPCM 9 marzo 2020
Clicca QUI per leggere il Decreto

Le risposte alle domande frequenti sulle disposizioni del Governo per contrastare il Coronavirus
Clicca QUI per consultare la pagina messa a disposizione dei cittadini da parte della presidenza del Consiglio dei Ministri e il DIpartimento della Protezione CIvile per chiarire le misure adottate

Comunicato Stampa del Ministero dell'Interno - Riassunto della Direttiva:
Clicca QUI per leggere la Direttiva

Accesso ai servizi anagrafici in periodo di emergenza COVID-19:
Causa emergenza COVID-19 rivolgersi all'Ufficio Anagrafe SOLO per pratiche indifferibili ed urgenti, preferibilmente su appuntamento telefonando ai numeri 0422 960314/ 0422 960315
Per denunce di Nascite e di Morte 0422 960313 / 0422 960314

Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili
Clicca QUI per leggere l'ordinanza e QUI l'ordinanza firmata

Interventi di Solidarietà DIgitale a supporto delle zone rosse
Clicca QUI per informazioni sulle iniziative messe a disposizione

Emanato il testo definitivo del nuovo DPCM per contrastare la diffusione dell'influenza COVID-19
IL SINDACO rende noto che sono variate molte disposizioni rispetto al precedente decreto e non appena il DCPM ( Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri ) entrerà in vigore, queste si dovranno necessariamente applicare, anche in data odierna laddove necessario.
Ecco una sintesi del Decreto:
- Le misure urgenti di contenimento del contagio hanno incluso anche la provincia di Treviso
- ( art.1 comma a ) E' fatto divieto lo spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dai territori di cui all'art. 1 del presente decreto ( quindi per noi dalla nostra provincia ) fatte salve le comprovate esigenze lavorative o spostamenti per motivi di salute.
- ( art. 1 comma b ) I soggetti con febbre maggiore dei 37,5 C° o con difficoltà respiratoria DEVONO rimanere nel proprio domicilio e devono contattare il proprio medico!
- ( art.1 comma c ) Chi è già in quarantena HA IL DIVIETO assoluto di mobilità.
- ( art.1 comma d ) Sono SOSPESI gli eventi e le competizione sportive di ogni ordine e disciplina in luoghi pubblici e privati, sarà consentito lo svolgimento solamente per gli atleti professionisti o di categoria assoluta che partecipano ai giochi olimpici, manifestazioni nazionali o internazionali e comunque a porte chiuse! Le associazioni e le società sportive devono comunque assicurare attraverso il loro personale medico il contenimento della diffusione del virus.
- ( art.1 comma g ) Sono SOSPESE tutte le manifestazioni organizzate, gli eventi in luogo pubblico e privato, sia di carattere culturale, ludico, sportivo, religioso e fieristico anche se svolti al chiuso ma aperti al pubblico. CHIUSI cinema, teatri, discoteche, sale da gioco. In questi locali è sospesa ogni attività.
- ( art.1 comma h ) Sono SOSPESI tutti i servizi educativi per l'infanzia, le attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado e di formazione superiore, università ed alta formazione.
- ( art. 1 comma i ) l'apertura dei luoghi di culto è CONDIZIONATA all'adozione di misure organizzative di modo da evitare assembramenti di persone
- ( art. 1 comma n ) SONO CONSENTITE dalle ore 6 alle ore 18, garantendo la distanza di sicurezza interpersonale, le attività di ristorazione e bar, pena la sanzione di sospensione dell'attività stessa !
- ( art. 1 comma o ) SONO CONSENTITE le altre attività commerciali diverse che garantiscano la contingentazione delle persone e la distanza di sicurezza interpersoanale, pena la sanzione di sospensione della stessa attività.
- ( art. 1 comma r ) Nelle giornate festive e prefestive SONO CHIUSE le medie e le grandi strutture di vendita ! Nei giorni feriali il gestore deve comunque predisporre le condizioni per la distanza di sicurezza interpersonale. Se le condizioni strutturali non lo consentiranno dovranno rimanere chiuse.
- ( art. 1 comma s ) SONO SOSPESE le attività di palestre, centri sportivi, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali, centri culturali, centri sociali, centri ricreativi.
SALVO SOSPENSIONI IL DECRETO SARA' VALIDO per noi FINO AL 3 APRILE
Clicca QUI per leggere il testo integrale del nuovo DPCM

Comunicato stampa del Garante per la protezione dei dati personali in merito alla raccolta dei dati: no ad iniziative "fai da te"
Clicca QUI per leggere il comunicato

Aggiornamento del SINDACO Antonello Baseggio in merito alle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 ( mercoledì 4 marzo ore 23 ):
A seguito del DPCM del 4 marzo si comunica che , sull'intero territorio nazionale :
- fino al 15 marzo sono sospesi i servizi educativi per l'infanzia, le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonchè la frequenza delle attività scolastiche e di formazione (superiori ed università);
-sono sospese le manifestazioni, gli eventi, e gli spettacoli di qualsiasi natura sia in luogo pubblico che in luogo privato
che comportino affollamento tali da non permettere il rispetto della distanza di sicurezza (almeno un metro);
- sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina svolti sia in luogo pubblico che in luogo privato;
- restano consentiti gli allenamenti degli atleti agonisti sugli impianti a porte chiuse o all'aperto senza la presenza di pubblico. Le associazioni e le società sportive a mezzo del proprio personale medico sono tenute ad effettuare i controlli per contenere il rischio di diffusione;
- lo sport di base e le attività motorie in genere svolte all'aperto ovvero all'interno di palestre, piscine e centri sportivi sono ammessi a condizione che siano rispettate le consuete raccomandazioni;
- è raccomandato ai comuni, alle associazioni culturali e sportive di offrire attività individuali alternative a quelle collettive purchè svolte senza creare assembramenti

Chiarimenti sul DPCM del 1 marzo 2020 in materia di SPORT:
Clicac QUI per leggere le disposizioni

Comunicazione del Sindaco Antonello Baseggio:
a seguito dell'incontro di oggi (2 marzo 2020) avvenuto nella sede della Provincia tra tutti i Sindaci, il Prefetto (Laganà), il Direttore Generale Ulss2 (Benazzi), Il Direttore del Servizio di Prevenzione (Cinquetti) e il Dirigente Scolastico Provinciale (Sardella), in merito al DCPM del 1 marzo 2020 relativo alle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-2019, che di fatto sospende fino all'8 marzo i servizi educativi per l'infanzia e le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, di dare ulteriori indicazioni in merito alle diverse attività presenti nel nostro territorio:

- sono permesse tutte quelle attività culturali, sportive, ricreative e sociali afferenti alle singole iniziative delle diverse associazioni sempre che si svolgano a porte chiuse e senza la presenza di spettatori (corsi di musica, allenamenti, corsi di lingua, ecc.)
- sono vietate le attività aperte al pubblico o comunque che portino aggregazioni di più persone sia in locali pubblici che privati specie se in locali di piccole dimensioni.
- rimane sempre sconsigliato, in ambito sportivo, per questo motivo, l'utilizzo degli spogliatoi ed inoltre è vietato l'utilizzo degli spazi da parte di più associazioni contemporaneamente
- sono concesse riunioni od incontri con più persone se queste avranno luogo in spazi ampi e con il mantenimento della distanza di sicurezza di almeno un metro tra persona e persona (seduti in file e righe a scacchiera)
- sono ammessi i mercati rionali o comunali mentre sono vietate le fiere o qualsiasi altra attività di più grande entità
- le biblioteche e i percorsi museali o le mostre sono fruibili ma solamente attraverso l'ingresso contingentato dei fruitori.
- tornano ad essere aperti il Centro Anziani e le attività tipo il Caffè Alzheimer avendo però l'accortezza che queste attività rispettino le norme igienico sanitarie in essere.

Chiarimenti applicativi in merito al DPCM del 1 marzo 2020 relativo alle misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica Covid-2019
Leggi QUI il documento a firma del Sindaco

DPCM 1 marzo 2020- Misure urgenti di contenimento del contagio (aggiornamento di domenica 1 Marzo ore 20.20)
- Resta confermata la sospensione delle attività di asili nido, scuole di ogni ordine e grado e università per la settimana 2-8 marzo 2020.
- Inoltre si conferma la sospensione degli eventi e delle manifestazioni non ordinarie fino a domenica 8 marzo 2020

Informazioni precise e dettagliate su tutte le misure da applicare nelle tre regioni maggiormente interessate dal coronavirus nel Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (DPCM) che potete leggere QUI

Aggiornamento del Sindaco di domenica 1 marzo 2020 in merito all'emergenza "coronavirus" :
- nella giornata di ieri (sabato) il Governo ha provveduto alla stesura della bozza del DCM (Decreto Consiglio dei Ministri )
- nella giornata di oggi (domenica) le Regioni coinvolte e gli altri organi nazionali come l'Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) provvedono alle integrazioni o alle richieste di modifiche
- presumibilmente sempre nella giornata di oggi si concluderà l'iter e avverrà la pubblicazione del DCM
- domani lunedì saranno convocati tutti i Sindaci ed in presenza del Signor Prefetto e del Direttore Sanitario dottor Benazzi verranno prese delle decisioni condivise in merito all'applicazione del decreto ( attività sportive, ricreative, culturali, commerciali e manifestazioni ed attività di ogni ordine e genere)
- I Sindaci rimanendo infatti "autorità sanitaria locale" (come prevede l'articolo legge 833 del 1978 e s.m.i.) cercheranno di intraprendere decisioni comuni e condivise con gli altri organi istituzionali
- fino alla giornata di oggi fanno fede le indicazioni del precedente decreto ivi comprese le comunicazioni comunali a firma del sindaco in merito alle attività sportive e culturali
- da domani fino all'8 marzo faranno fede il nuovo decreto e le nuove disposizioni dei Sindaci che verranno poi prontamente pubblicate
- sono sospesi fino all'8 marzo tutti i servizi educativi dell'infanzia e delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado; la sospensione e la NON chiusura permetterà al personale scolastico di provvedere alle pulizie e alle sanificazioni; altrettanto spetterà al comune per le proprie pertinenze.

La spiegazione delle procedure per i contatti di casi confermati

 

Clicca QUI per leggere il comunicato stampa della Regione del Veneto

 

Direttiva n.1 della Presidenza del Consiglio dei Ministri recante prime indicazioni in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019 nelle pubbliche amministrazioni al di fuori delle aree di cui all'art. 1 del DL n. 6/2020
Clicca QUI per leggere la direttiva

Chiarimenti applicativi Ordinanza Ministero della Salute n. 1 - Comunicazione del Sindaco in merito all'ordinario svolgimento della pratica sportiva e dell'attività corsistica di vario tipo
Clicca QUI per consultare la comunicazione del Sindaco
Clicca QUI per consultare i suggerimenti della Federazione Medico Sportiva Italiana per evitare la diffusione del coronavirus negli impianti sportivi

Chiarimenti applicativi Ordinanza Ministro della Salute n. 1 - Emergenza COVID-2019
Clicca QUI per consultare il documento

Rinvio incontro del 26.2.2020 sul tema "Piccole produzioni locali - L'azienda agricola protagonista dei prodotti tipici"
L'incontro programmato per il 26 febbraio p.v. alle ore 20.30 presso il Salone della Barchessa di Villa Rubbi-Serena sul tema "Piccole produzioni locali - L'azienda agricola protagonista dei prodotti tipici" è rinviato a data da destinarsi, a seguito delle disposizioni emanate dal Ministero della Salute di Intesa con la Regione Veneto.

Avviso multilingue per i cittadini:
Clicca QUI per consultare l'avviso.

Numeri verdi per informazioni sull'Influenza Coronavirus:
- Numero Verde Ministero della Salute: tel. 1500
- Numero Verde Regionale: tel. 800 462340
- Numero dedicato ULSS 2: tel. 0422 323888

Sospensione utilizzo palestre scolastiche
Le palestre scolastiche non potranno essere utilizzate sino a tutto  il  1° marzo 2020 e, pertanto,  dovranno  essere sospese le attività delle Associazioni Sportive.
Clicca QUI per leggere  la comunicazione inviata a tutte le Associazioni Sportive.

Chiusura Biblioteca Comunale
In relazione all'ordinanza del Ministero della Salute d'intesa con il Presidente della Regione Veneto per il contenimento del Coronavirus, si comunica che la Biblioteca Comunale di Ponzano Veneto NON è aperta al pubblico fino a tutto il 1.3.2020.

Ordinanza Contingibile e Urgente n. 1 del Ministero della salute di intesa con il presidente della Regione del Veneto
Il Ministro della Salute di intesa con il Presidente della Regione Veneto ha emanato l'ordinanza n. 1 misure tra cui la chiusura dei servizi educativi dell'infanzia e la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado sino a tutto il 1° marzo 2020.
Clicca QUI per leggere l'ordinanza.

Indicazioni comportamentali per i comuni della Regione del Veneto
Con comunicato prot. 85409 in data 22 febbraio 2020 la Regione del Veneto - Area Sanità e Sociale - ha fornito a tutta la popolazione le indicazioni comportamentali da seguire nello scenario epidemiologico che ha interessato alcuni Comuni del Veneto.
Clicca QUI per leggere il comunicato.

Pieghevole dal Ministero della Salute e Istituto Superiore di Sanità
Dieci comportamenti da seguire. Clicca QUI

Ultima modifica: Venerdì 13 11 2020

Modulo autocertificazione 3 maggio 2020
Clicca QUI (editabile)

FAQ del Governo sulla FASE 2
Clicca QUI